Pagine

venerdì 30 gennaio 2015

Bologna - Produzioni Crexida in distribuzione per stagione 2015/16

Una produzione Crexida e Compagnia del Teatro dell'Argine con il sostegno del Comune di Bologna - Settore Cultura e Provincia di Bologna - Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunita'

BUCHI NEL CUORE

di Angelica Zanardi e Pietro Floridia; con Angelica Zanardi; regia di Pietro Floridia

Buchi nel cuore nasce da un percorso di ricerca sulla violenza alle donne, una delle forme di violazione dei diritti umani più diffusa e occulta nel mondo, che riguarda donne di tutti gli strati sociali, esiste in tutti i paesi, attraversa tutti i livelli di istruzione e tutte le fasce di età. Il testo è costruito sulla base di letture, incontri e interviste con donne che hanno subito violenza da parte del partner.
La parola chiave che ha guidato il nostro tentativo di raccontare questo fenomeno è stata "invisibilità", declinata in tanti modi diversi.

Promo video 
Video integrale 
Una produzione Crexida in collaborazione con Fienile Fluo'

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI

Reading musicale tratto dal libro di di Jean Giono con Roberto Alpi (voce) Felice del Gaudio (contrabbasso)

"Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel paese di Canaan, trovo che, malgrado tutto, la condizione umana sia ammirevole [..] è una storia esemplare che racconta di come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre alla distruzione". L'uomo che piantava gli alberi è la storia di un pastore che, con impegno costante, riforestò da solo un'arida vallata ai piedi delle Alpi, vicino alla Provenza, nella prima metà del XX secolo. L'uomo che piantava gli alberi è un libro che testimonia come sia ancora possibile ritornare alla forza, alla verità e all'ispirazione che solo la natura può dare. 

Nessun commento:

Posta un commento