Pagine

lunedì 22 settembre 2014

A PROPOSITO DI CINEMA - Corso di introduzione al linguaggio cinematografico



A PROPOSITO DI CINEMA 1
Corso di introduzione al linguaggio cinematografico
Lunedì 6 / 13 / 20 / 27 ottobre 2014, dalle ore 20.30 alle 22.30
c/o Spazio Giovani Edoné - Via Agostino Gemelli, 21 - Bergamo
Il corso è a cura di Dario Catozzo
IL PROGRAMMA DEL CORSO:
I film, soprattutto quelli visti su grande schermo, riescono a emozionare, divertire, stupire, immergendo lo spettatore in un mondo di finzione estremamente credibile. L’impatto visivo e sonoro è solitamente molto efficace, e si ottiene attraverso una sapiente organizzazione delle riprese, della recitazione, del ritmo e del senso impresso dal montaggio e dalla colonna sonora, in altre parole della regia, della messa in scena cinematografica. La visione e l’analisi di sequenze di film consente di conoscere gli elementi essenziali del linguaggio cinematografico, mettendo in evidenza quello che all’apparenza sembra semplice e diretto, ma che è frutto di scelte precise e motivate. Il corso si propone di dare allo spettatore gli strumenti per cogliere il lavoro di messa in scena, in modo da acquisire conoscenze che permetteranno di vedere film con maggiore piacere, curiosità e competenza.
Argomenti delle lezioni:
- Caratteristiche del linguaggio filmico
L’impressione di realtà esercitata dal cinema. Storia, temi, segni e senso nel testo filmico, con esempi significativi di film classici e moderni.
- Messa in scena
Il lavoro del regista analizzato nelle sue componenti di selezione e intenzionalità.
- Inquadratura
Il punto di vista: soggettivo/oggettivo. Piani e campi di ripresa.
- Montaggio
La produzione di senso e di ritmo determinata dal montaggio. Il “montaggio invisibile”. Montaggio narrativo e montaggio espressivo.
- Piano sequenza
Il montaggio interno alla scena. Uso psicologico e spettacolare del piano sequenza.
- Colonna sonora
Musica diegetica ed extradiegetica. Rapporto dialettico tra immagini e suoni.
INFORMAZIONI:
Corso a numero chiuso / Prenotazione obbligatoria
Costo iscrizione: € 40 - Soci Lab 80: € 30
Scrivi a: formazione@bergamofilmmeeting.it - Tel 035.363087 (dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 19.00)


A PROPOSITO DI CINEMA 2 - Messa in scena e colonna sonora
Corso di introduzione al linguaggio cinematografico - Secondo livello
Lunedì 3 / 10 / 17 / 24 novembre 2014 dalle ore 20.30 alle 22.30
c/o Spazio Giovani Edoné - Via Agostino Gemelli, 21 - Bergamo
Il corso è a cura di Dario Catozzo
Organizza: Bergamo Film Meeting, in collaborazione con Lab 80 film, Spazio Giovani Edoné e Comune di Bergamo - Assessoratoro all'Istruzione, Sport, Tempo Libero e Politiche Giovanili
IL PROGRAMMA DEL CORSO:
Il viaggio nel cinema prosegue con quattro incontri di approfondimento di due aspetti fondamentali: messa in scena e colonna sonora. Attraverso la visione e l’analisi di numerose sequenze di film classici e moderni, nei primi due incontri si prenderà come riferimento la “mappa” proposta da Bruno Fornara nel suo libro GEOGRAFIA DEL CINEMA.Viaggi nella messinscena, mentre gli altri due incontri saranno dedicati alla colonna sonora in generale e all’utilizzo di repertorio musicale classico e jazz in particolare.
Argomenti delle lezioni:
- Geografia del cinema 1 / Il continente della trasparenza e il continente del montaggio esibito. Dal dispositivo del montaggio invisibile messo a punto dal cinema classico hollywoodiano e tutt’ora prevalente nel cinema contemporaneo, al montaggio concettuale teorizzato nei primi anni Venti, riformulato negli anni Sessanta e adottato talvolta da autori moderni.
Geografia del cinema 2 / Il continente del piano-sequenza e il continente della fissità. Il cinema dello sguardo e del “montaggio proibito”. Il cinema che cerca nello sguardo in continuo, senza montaggio apparente, una rappresentazione fenomenologica della realtà, recuperando addirittura la fissità del cinema delle origini.
Colonna sonora 1 / Dialoghi, rumori e musica dal cinema sonoro ad oggi hanno avuto una crescente rilevanza nell’espressione filmica, modificando in modo significativo la percezione degli spettatori. Confronto immagini – suoni.
Colonna sonora 2 / La colonna musicale. Esempi significativi di utilizzo della musica classica e del jazz nel cinema.
INFORMAZIONI:
Corso a numero chiuso / Prenotazione obbligatoria
Costo iscrizione: € 40 - Soci Lab 80: € 30
Scrivi a: formazione@bergamofilmmeeting.it - Tel 035.363087 (dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 19.00)

BFM E-BOOKS
Le monografie di Bergamo Film Meeting in formato digitale!

I volumi esauriti, quelli ormai introvabili, dagli autori cult fino alle ultime monografie: filmografie, saggi critici, interviste agli autori da ora disponibili comodamente sul tuo tablet, computer o e-reader, a portata di clic!
>> EBOOK DISPONIBILI:
ROY ANDERSSON a cura di Fiammetta Girola e Bruno Fornara
Pierre-Luc Granjon a cura di Chiara Boffelli
Andrei Tarkovskij a cura di Angelo Signorelli 
CLAIRE DENIS a cura di Pier Maria Bocchi e Luca Malavasi
L'AFFAIRE GABIN  a cura di Arturo Invernici e Angelo Signorelli
Fernando León de Aranoa a cura di Chiara Boffelli
Robert Guédiguian a cura di Angelo Signorelli
>> LE PROSSIME USCITE:
Regina Pessoa a cura di Chiara Boffelli
GEORGES SIMENON... MON PETIT CINÉMA a cura di Angelo Signorelli, Emanuela Martini e Arturo Invernici
Monty Phython – the first 20 years 1969-1989 a cura di Emanuela Martini
Carol Reed di Emanuela Martini

Nessun commento:

Posta un commento